Festa Annunziata Castro 2019Castro – La festa per la patrona Maria SS. Annunziata entra nel vivo mercoledì 24 e giovedì 25 aprile: in programma concerti, l’appuntamento con la solenne processione e gli spettacoli pirotecnici.

I fuochi d’artificio illumineranno il cielo nella serata del 24 aprile (dalle ore 21), con una vera e propria gara che vedrà sfidarsi quattro ditte di fuochisti, pronte a contendersi il trofeo del migliore.

Bandadriatica
La Bandadriatica (foto di Giuseppe Rutigliano)

Mercoledì sul palco la Bandadriatica. Più tardi, dalle 22.30 in piazza Vittoria, spazio al concerto della Bandadriatica, composta da Claudio Prima (organetto e voce, di Lecce), Emanuele Coluccia (sax contralto, di Galatina), Andrea Perrone (tromba, di Trepuzzi), Vincenzo Grasso (clarinetto e sax tenore, di Campi Salentina), Gaetano Carrozzo (trombone, di Erchie), Morris Pellizzari (chitarre, saz e kamalè ngonì, di Giuggianello), Giuseppe Spedicato (basso, di Cavallino) e Ovidio Venturoso (batteria, di Lequile). Il gruppo porterà sul palco i brani di “Odissea”, il nuovo lavoro discografico che intreccia mito e attualità, trasponendo l’Odissea di Ulisse in quella più contemporanea di migranti in viaggio sul Mediterraneo.

Pubblicità

Giovedì 25 aprile, alle 10.15 parte la solenne processione per le vie del paese, che si conclude con la messa in Cattedrale. Il passaggio del corteo verrà salutato da uno spettacolo pirotecnico, mentre durante la giornata suoneranno i gruppi bandistici “Città di Conversano – Piantoni” (diretto dal maestro Susanna Pescetti) e “Città di Conversano – G. Ligonzo” (diretto dal maestro Angelo Schirinzi).

Pubblicità

Commenta la notizia!