Casarano, serata a sostegno del progetto per ragazzi con sindrome di Down

445

Casarano – Oggi, domenica 15 dicembre, si festeggia il decennale dell’iniziativa «Chi ha meno può dare di più», ideata da Cittadinanzattiva e Tribunale per i diritti del malato di Casarano. L’appuntamento è alle 17 nell’auditorium comunale di Casarano.

Allieterà la serata l’esibizione dell’associazione «Le stelle danzanti».
«Chi ha meno può dare di più» è un progetto nato come una sfida dieci anni fa, ma ormai divenuto una realtà, avendo riscosso grandi consensi.

Il progetto vede impegnati i ragazzi con la sindrome Down all’interno di tirocini attivati nei vari servizi sanitari e socio-sanitari dell’Asl di Lecce, sotto la supervisione dei rispettivi tutor.

Unanime, da parte dei tutori e dell’utenza, l’apprezzamento per un progetto dal grande impatto sociale ed educativo, in grado di abbattere molti degli stereotipi che gravano sui soggetti con sindrome Down. «Ci ritroveremo insieme con gioia – fanno sapere dal Tdm – per raccontare dieci anni di noi. Vi aspettiamo numerosi».

A.N.