Casarano passa all’Anagrafe nazionale, per un giorno chiusi all’utenza gli uffici Demografici

4535

Casarano – Gli uffici Demografici del Comune di Casarano saranno chiusi all’utenza nella mattina di venerdì 4 ottobre. «Il nostro Comune – afferma il sindaco Gianni Stefàno – entra a far parte dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente. Tanti I vantaggi per il cittadino che può ora richiedere i certificati anagrafici in qualsiasi Comune d’italia e non solo in quello di residenza».

Novità anche per il Codice fiscale

Le novità sono anche nell’emissione del codice fiscale per i nuovi nati, o per gli stranieri di prima immigrazione, che viene ora attribuito dal Comune che fa parte dell’Anagrafe nazionale e non più dall’Agenzia delle entrate. In Anpr confluiranno progressivamente tutte le anagrafi dei Comuni italiani. «Non si tratta solo una banca dati –  spiega il sindaco – ma di un sistema integrato che consentirà ai Comuni di svolgere i servizi anagrafici e di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche con la possibilità immediata di accesso ai dati anagrafici da parte di tutte le pubbliche amministrazioni centrali e periferiche. Dopo l’attivazione per la Carta d’identità elettronica, questo è un nuovo passo in direzione della modernizzazione e digitalizzazione dei nostri uffici per renderli efficienti e al completo servizio dell’utenza».