Casarano, il libro di Salvatore Primiceri premiato da una giuria di piccoli lettori

958
Il momento della premiazione

Casarano – Un premio che viene dai piccoli lettori per lo scrittore Salvatore Primiceri, originario di Casarano: con il suo libro “Il treno che porta al mare” (illustrato dal piacentino Ivan Zoni), l’autore si è infatti aggiudicato il premio “Scelto da noi”.

La premiazione, inserita nella 25esima edizione del concorso, si è svolta nei giorni scorsi a Massa Marittima (in provincia di Grosseto), presso l’aula magna dell’Istituto comprensivo “Don Curzio Breschi”. Giurati sono stati centinaia di bambini delle classi quarta e quinta elementare dello stesso istituto, che hanno letto e valutato l’opera. Durante la cerimonia di premiazione, cui erano presenti anche rappresentanti della scuola e delle istituzioni, i piccoli hanno dialogato con autore e illustratore, portando poi in scena uno spettacolo ispirato al libro vincitore e ad altri libri finalisti al concorso.

Ringraziamo di cuore i bambini e gli organizzatori. Si tratta di una soddisfazione immensa e di un’emozione indescrivibile – commentano Primiceri e Zoni– considerando che il premio viene assegnato direttamente dai bambini dopo un’ampia selezione e un’attenta lettura di numerosi testi nel corso dell’anno scolastico. Sapere che la nostra storia ha incontrato il gusto dei giovani lettori – proseguono – ci riempie di gioia. Ringraziamo i nostri lettori e gli organizzatori del premio, anche per la splendida accoglienza che ci hanno riservato a Massa Marittima”.

Pubblicità

Il premio “Scelto da noi” è nato nel 1994 con l’obiettivo di avvicinare i bambini alla lettura. Ad oggi ha coinvolto circa 5mila piccoli lettori e premiato autori poi diventati famosi, fra i quali anche Susanna Tamaro e Roberto Denti.

Pubblicità