“Caro Tonino”, a Spongano storie di famiglia raccontate dai fratelli Bello

591
Don Tonino bello e il fratello Marcello

Spongano – “Caro Tonino – Appunti e disappunti” è il libro che verrà presentato domenica 19 maggio a Spongano. L’appuntamento è alle ore 19 presso l’Ipogeo Bacile nell’ambito di “Fortezza in opera”, la stagione multidisciplinare di teatro, danza, musica e letterature organizzata dal Comune e dalla compagnia Salvatore Della Villa. Sarà Maria Domenica Muci a dialogare con Stefano Bello, figlio dell’autore Marcello e nipote di don Tonino. Il libro (edito da La Meridiana di Molfetta)  testimonia il rapporto speciale tra i fratelli Bello, ovvero Marcello, Trifone e Tonino.

A seguire nel corso della serata Marco Politi, già vaticanista e biografo di Giovanni Paolo II, ed Alfredo Traversa porteranno in scena “La confessione”, primo spettacolo teatrale in Italia che racconta la condizione di un sacerdote omosessuale.

Pubblicità