Campus estivi per i piccoli a Matino, per passeggiare nel centro storico e riprendere a giocare

911

Matino – Prima passeggiata per il centro storico di Matino per i piccoli partecipanti ai  campus estivi organizzati dal Comune insieme alle associazioni “La Coccinella”, “Finestra sul mondo” e “Puffolandia”. L’iniziativa comunale è stata programmata non solo per “rinvigorire” l’attività delle associazioni dedicate all’infanzia, ma soprattutto per riportare i bambini nella dimensione delle attività ludico educative dalle quali sono stati assenti negli ultimi mesi.

«L’emergenza sanitaria che ha colpito drammaticamente l’intero Paese – dichiara il sindaco  Giorgio Toma – non ha risparmiato neanche i più piccoli, che si sono visti privati del gioco e dell’esperienza della socializzazione e della condivisione con i coetanei, aspetto essenziale in quella fascia d’età. Tale disagio si somma alle difficoltà sofferte dalle famiglia, che si trovano oggi ad affrontare una lenta ripresa per colmare gli effetti dello stop forzato».

I piccoli hanno visitato il Palazzo Marchesale, hanno passeggiato per i vicoli del centro storico e sono stati impegnati in alcuni laboratori artistici. «Abbiamo lavorato per garantire un servizio che fungesse da sostegno alle famiglie – afferma l’assessore alla tutela diritti dei minori Emanuela Gatto – e che restituisse i ragazzi, dopo le difficoltà vissute durante l’inverno, alla dimensione naturale di questo periodo: il gioco e la socializzazione».