In campagna alla ricerca delle erbe spontanee: corso guidato a Patù

1061

Patù – Dopo il successo della prima edizione, domenica 11 marzo ritorna a Patù il corso guidato organizzato dall’associazione “Li quattro catti” (nella foto) per riconoscere le tipiche “foje reste” salentine. L’appuntamento è alle ore 14 in località “Li Puzzi” per avviare un  percorso conoscitivo e sensoriale alla scoperta di erbe spontanee e preziose rarità selvatiche. Il programma prevede un breve laboratorio didattico ed una passeggiata in aperta campagna alla ricerca delle erbe. L’evento si concluderà con un laboratorio di cucina in cui verranno svelate tecniche di mondatura e segreti per cucinare le prelibatezze raccolte durante l’escursione. I partecipanti dovranno presentarsi equipaggiati di coltellino, busta di plastica, scarpe comode, buona volontà e voglia di divertirsi. «Le erbe spontanee sono semplici, genuine ed incredibilmente forti. Vincono il vento le intemperie e si adattano a temperature e condizioni spesso difficili. Sono piante “determinate” che devono essere riscoperte e valorizzate», affermano i promotori dell’iniziativa. I corsi stanno riscuotendo molto successo e suscitando sempre maggiore curiosità tra chi, pur essendo nato e cresciuto nel Salento, spesso dimentica la bellezza e le rarità di questa terra.

Pubblicità