Calcio, Terza Categoria: finalmente partito l’unico girone Lecce-Brindisi. In arrivo il match delle big Melissano-Real Andrano

1011
Il presidente della Gioventù Specchia Rocco De Rinaldis con la targa “Disciplina”

Lecce – Il primissimo bilancio del Girone unico Lecce-Brindisi di Terza Categoria – formato quasi all’ultimo momento e solo grazie con questa formula interprovinciale – vede in testa alla classifica tre squadre, appaiate a sei punti dopo appena due giornate: Cursi, Real Andrano e Melissano. Con l’accorpamento delle compagini di Vernole, Pro Patria Lecce, San Pietro Vernotico e Torchiarolo, il campionato di Terza è diventato più competitivo, al netto di un calendario di ben 28 giornate.

Domenica scorsa il Cursi si è sbarazzato del San Cassiano per 4-0 fuori casa, mentre il Melissano e l’Andrano di mister Gino Pantaleo hanno sconfitto rispettivamente il Melpignano e il Ludo Miggiano del presidente Luca Zippoli con i risultati di 1-3 e 1-0. Vittorie che hanno permesso alle tre formazioni di attestarsi in cima alla classifica del torneo. Sono ancora a zero punti Mascapati (nuova squadra di Presicce e Acquarica del Capo), Torchiarolo, Ludo Miggiano e Gioventù Specchia. Quest’ultima si è distinta fuori dal campo per il premio “Disciplina” ricevuto in occasione dell’assemblea generale svoltasi a Bari alla presenza di Vito Tisci, presidente del Comitato Regionale Puglia della Lega nazionale dilettanti.

Domenica 18 big match Melissano-Real Andrano. “Abbiamo dedicato questo prestigioso riconoscimento a tutti i cittadini di Specchia – spiega Ernesto De Rinaldis, allenatore della squadra presieduta da Rocco De Rinaldis. – Anche quest’anno continueremo a spenderci nel sociale per dare il nostro piccolo contributo alla comunità”. In vista della prossima giornata di campionato, in programma domenica 18 novembre, spicca il big match tra Melissano e Real Andrano.