Calcio giovanile, le migliori promesse “under 14” al Trofeo Caroli. Le novità dell’edizione n. 16

Lunedì 18 febbraio, alle 10.45, la presentazione ufficiale a Palazzo dei Celestini a Lecce, la cerimonia di inaugurazione il 28 febbraio alle ore 18 al Teatro Italia di Gallipoli

914

Gallipoli –  Si preannuncia con importanti novità l’edizione 2019 del Trofeo Caroli Hotels under 14. L’importante kermesse internazionale di calcio giovanile si svolgerà dal 28 febbraio al 5 marzo su ben 17 campi della provincia, quest’anno per la prima volta anche allo stadio “Via del Mare” di Lecce. Altra novità per la sede delle finali che, anche in questo caso per la prima volta, si svolgeranno sui campi del centro federale Heffort Caroli hotels Sport village di Parabita.

La presentazione Lunedì 18 febbraio, alle 10.45, ci sarà la presentazione ufficiale della manifestazione nella Sala consiliare di Palazzo dei Celestini, il collaborazione con la Provincia di Lecce, il comitato provinciale Unicef ed il coinvolgimento dei Consigli comunali dei Ragazzi e delle ragazze dei centri interessati. La cerimonia di inaugurazione è, invece, in programma giovedì 28 febbraio alle ore 18 al Teatro Italia di Gallipoli.

Per la 16^ edizione crescono le formazioni partecipanti, che passano da 28 a 32, tra le quali il Lecce, l’Asd Capo di Leuca e la Soccer Dream Parabita. Le semifinali di lunedì 4 marzo si svolgeranno, dalle ore 16, presso la Cittadella dello Sport “Giovanni Paolo II” di Castrignano del Capo mentre le altre gare coinvolgeranno gli impianti di Gallipoli, Racale, Collepasso, Poggiardo, Taurisano, Ugento, Lequile, Casarano, Tricase, Melpignano,  Galatina, Martano, Melendugno,  San Donato di Lecce.

Le squadre Insieme al Milan, che punta a bissare la vittoria dell’anno scorso, ci saranno Atalanta, Pistoiese, Roma, Spal, Inter, Juventus, Sassuolo, Lazio, Torino, Sampdoria, Empoli, Ausonia Calcio, Bari Campioni, Jonia Calcio (Riposto, Catania), Taras Taranto, Accademia Sorrento, Spezia, Tor Tre Teste (Roma), Monteruscello (Pozzuoli), Blue Devils (Napoli), Nick Bari e le straniere Valencia (Spagna), Wolves e Bournemouth (Inghilterra), Malta F.a., Sparta Praga (Repubblica Ceca), Fourwinds Japan e Los Aramos (Argentina).