Cade dal tetto di un capannone e muore sul colpo: tragedia a Miggiano

A perdere la vita è stato il 72enne di Specchia Donato Lucarelli

9530

Miggiano – Cade al suolo dal soffitto di un capannone e muore sul colpo. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di quest’oggi sulla zona industriale di Miggiano, sulla strada che conduce a  Lucugnano (a ridosso della strada statale 275).

A perdere la vita è stato il 72enne di Specchia Donato Lucarelli, imprenditore noto nel settore della compravendita di immobili. L’uomo stava effettuando un sopralluogo sull’immobile che avrebbe voluto acquistare. Era sul tetto per controllare l’eventuale presenza di infiltrazioni d’acqua: la caduta è avvenuta da un’altezza di circa 10 metri: a quanto pare a cedere può essere stato un pozzo luce. Vano ogni tentativo di soccorso malgrado l’intervento dei sanitari del 118. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Tricase.

Pubblicità