Boxe, talento di famiglia: Antonio Carafa è campione regionale Puglia e Basilicata

564
Antonio Carafa

Ugento – Antonio Carafa si è laureato campione regionale Puglia e Basilicata. Il pugile di Ugento si è imposto a Taranto nella manifestazione pugilistica indetta dalla Fpi (Federazione pugilistica italiana) vincendo due incontri.

L’evento sportivo, svoltosi a porte chiuse, ha messo in evidenza il talento della Boxe Terra d’Otranto di Matino, che allena il pugile ugentino. Carafa (fratello minore del campione italiano di boxe Giuseppe Carafa) ha vinto la semifinale contro Simone Carlucci di Vivere Solidale (società organizzatrice dell’evento) e Stefano D’Auria della Castellano Boxing Team.

Soddisfazione e nuovi traguardi

Entrambi i match si sono snocciolati sulla distanza delle tre riprese e sono stati valevoli per la categoria Élite al limite dei 64 chilogrammi. L’ugentino classe 2000 è stato guidato al suo angolo dal tecnico Salvatore Carafa e dal presidente dalla Boxe Terra d’Otranto, Davide Margarito.

Antonio Carafa con il padre e tecnico Salvatore

Sono contento di aver fatto mio questo titolo – dice Antonio Carafa. – Mi sono preparato a lungo per affrontare questi campionati e tornerò ad allenarmi per preparare i campionati italiani assoluti. Punto quindi ad afferrarmi anche a livello nazionale tra i dilettanti, in attesa di diventare professionista come mio fratello l’anno venturo”.

Ho raggiunto il punteggio per passare nel pugilato professionistico, ma prima dovrò concentrarmi sui campionati italiani. La data non è ancora stata fissata, ma mi auguro che si possano svolgere entro il mese prossimo. Dedico questa bella vittoria alla mia famiglia e al presidente Margarito” conclude il pugile ugentino.