Automobilismo, fra Otranto e Leuca piloti al via per lo “Slalom Torre del Mito”

886

Otranto-Leuca – La prima edizione dello “Slalom Torre del Mito” si svolgerà sulla strada statale delle Terme salentine, da Otranto a Santa Maria di Leuca. La gara, organizzata dalla Asd Motor Sport (di Scorrano) del presidente Santo Siciliano e patrocinata dal Comune di Santa Cesarea Terme, si disputerà nella due giorni tra il 26 e il 27 settembre, in collaborazione con l’Automobile club Lecce.

Lo Slalom coinciderà con la parata di auto storiche e sportive “Track On SP358 delle Terme salentine”, nell’ambito di un duplice evento motoristico che appassionerà gli amanti delle quattro ruote.

Di corsa su una delle strade più belle d’Italia

La Sp 358 sulla quale si misureranno le vetture di tanti piloti, nel 2002 venne inserita dallo storico mensile “Quattroruote” tra le dieci strade più belle d’Italia. Il percorso sarà caratterizzato dalla presenza di birilli lungo i rettilinei, che ostacoleranno l’alta velocità per garantire la sicurezza della competizione.

Santo Siciliano

L’idea di organizzare una gara-slalom su un percorso suggestivo lungo la litoranea è divenuta realtà – spiega il presidente Santo Siciliano. – Oltre alla mia intuizione, tengo a ringraziare Oliver Gargiulo, che ha sposato fin da subito questa iniziativa. L’imprenditore salentino si è proposto in qualità di titolare di un’agenzia viaggi ed è fermamente convinto di come lo sport in genere, e gli eventi motoristici in particolare, possano valorizzare il territorio e i prodotti enogastronomici”.

La pratica sportiva all’aria aperta favorisce la conoscenza del territorio e delle sue attrattive naturali – aggiunge Siciliano –, creando un volano che porterà i praticanti e gli appassionati di questo sport, e le persone a loro vicine, a tornare sul territorio per rivivere le emozioni ed assaporare i prodotti enogastronomici. Il contatto diretto con la natura e con i prodotti permette di realizzare un legame forte e duraturo con i luoghi”.