Auto veloci: bis di Albino Pepe sulla pista di Torricella

Quarto posto per il 28enne di Parabita Daniele Cataldo

381

Salve – Vittoria sul filo del secondo sulla pista di Torricella per Albino Pepe. Il pilota di Salve, su Radical SR4, ha conquistato il primo Formula challenge “Coppa dei campioni”, prova di apertura del secondo campionato “Grande Salento”, organizzato dalla Scuderia Salento Motor sport di Ruffano. La gara, con il patrocinio di Automobile Club Lecce, ha visto sfidarsi 53 piloti sulla pista del miniautodromo “Pista Fanelli”. Pepe, portacolori della Salento Motor Sport, ha avuto la meglio sul compagno di scuderia Fabrizio Mascia mentre il campionato è iniziato male per il vincitore della 2018, il leccese Paolo Garzia, della Casarano Rally Team, per la rottura del semiasse dekka sua Citroen Saxo Vts 1.6. Da segnalare anche il quarto posto del 28enne di Parabita Daniele Cataldo sulla 126 Plus.

Il pilota «Sono soddisfatto di questo successo – commenta il driver di Salve già vincitore lo scorso anno della prima prova del trofeo Grande Salento proprio a Torricella – perchè ottenuto su un circuito molto tecnico e veloce che mette sotto esame l’abilità dei piloti e perchè conquistato in un duello all’ultimo secondo contro un rivale davvero forte e preparato».

Pubblicità