Autismo, il centro servizi “Amici di Nico” primo accreditato in Puglia. “Un grande aiuto per le famiglie”

4448

Matino – Il Centro servizi per l’Autismo “Amici di Nico” risulta essere il primo accreditato e autorizzato al funzionamento  in Puglia (nelle sedi di Matino e Lizzanello). C’è anche la convenzione dalla Asl di Lecce per interventi specialistici dedicati a bambini e minori in età prescolare e scolare. «Un percorso difficile, tortuoso, pieno di insidie, di attese e di disattese. Ma anche un percorso di grande tenacia e determinazione», fanno sapere dalla struttura.

«Oggi possiamo dire che la soddisfazione non solo per l’Associazione ma anche per tutte le famiglie è enorme, perché finalmente ci è stato riconosciuto ciò che da oltre un decennio sappiamo fare: un Centro ambulatoriale dedicato per l’autismo», afferma la presidente Maria Antonietta Bove.

I servizi

Amici di Nico

L’applicazione sistematica prevede interventi specialistici multimodali (quali Aba, logopedici e neuro psicomotori, sostegno e progetti di inclusione scolastica, parent training e supervisione costante), “capaci di ridurre comportamenti disfunzionali e di migliorare e aumentare la comunicazione, l’apprendimento e i comportamenti socialmente appropriati”.

«L’Autismo non è una malattia – fanno sapere dal Centro – ma una condizione, e la struttura di “Amici di Nico” non potrà che far crescere la nostra comunità in consapevolezza e cultura. Ha un valore sociale inestimabile per le famiglie del territorio perché si potrà accedere secondo le procedure dei servizi pubblici ma con i vantaggi di qualità del privato».

La struttura, da circa 13 anni punto di riferimento per tante famiglie alle prese con l’Autismo, sarà direttamente collegata al Centro territoriale per l’Autismo della Asl di Lecce (Cat), “ma con le autonomie metodologiche e professionali sinora offerte”.