Aumenta ancora (2.480) la quota dei contagiati in isolamento a casa. In attesa delle Usca per i controlli. Sei i morti

2828

Gallipoli – Sono arrivati ad essere 2.480 i portatori di Coronavirus asintomatici o con pochi sintomi. Gli ultimi entrati in questo settore sono stati 12; tutti insieme sono clinicamente in regime di isolati in casa e presto dovrebbero entrare sotto il controllo delle Usca, unità speciali di continuità assistenziale, medici e infermieri distribuiti sul territorio fin nelle case dei contagiati.

Il livello raggiunto oggi rappresenta l’84% del totale degli attuali contagiati e il 60% di quelli contati fin dall’insorgere dell’epidemia ad oggi, vale a dire 4.099. Il ruolo delle Unità speciali è stato sottolineato anche oggi dal dottor Ludovico Abbaticchio (segretario Simmg) che in una dichiarazione a RaiTre ha affermato “le Usca sono un ottimo strumento per monitorare il territorio ma devono nascere in modo omogeneo col pieno coinvolgimento dei medici di base”.

In campo presto i medici di famiglia ben protetti

Naturalmente gli operatori sanitari dovranno essere protetti come si deve con mascherine, calzari, tute, visiere, in modo che non corrano rischi come in queste terribili settimane. E proprio a chi non ce l’ha fatta è stato dedicato un minuto di silenzio oggi in tutta Italia: i medici morti sul lavoro sono saliti a quota 153. Tra i medici contagiati, l’ultimo in ordine è un primario dell’ospedale di San Giovanni Rotondo.

Tornando in Puglia, il bollettino quotidiano dice anche di una percentuale piuttosto bassa tra i 1.832 test effettuati e i 27 nuovi contagiati, dei quali due nel Leccese (uno dei quali a Galatone, come confermato dal Sindaco Flavio Filoni) . I sei decessi sono suddivisi tra il Barese e il Foggiano ed hanno raggiunto 421 persone.

Altri 23 guariti

La gioia della guarigione è toccata oggi a 23 persone (731 in tutto). Sono usciti da Terapia intensiva in tre e undici dai reparti Infettivi degli ospedali.

(nella foto sopra la mappa del monitoraggio della situazione della Protezione civile nazionale)