Aspettando la Lizza

2421

lizza 2012 alzabandiera 14 agosto-foto michele piccinno alezio

ALEZIO. In attesa della festa della Lizza l’estate aletina si riempe di appuntamenti e serate all’insegna della cultura, della musica e del divertimento. Dopo la “III Festa del volontariato”,  curata da “Auser” venerdì 2, alle 21.30, presso il piazzale via San Pancrazio con la commedia “ Io, Alfredo e Valentina”, sabato 3, alle 20.30, ritorna il  festival canoro “Piccole dolci note”.

Domenica 4 c’è la seconda edizione del “Premio giornalistico Antonio Maglio” e lunedì 5, alle 20.30, presso Casa Betania, “Interferenze” presenterà l’esposizione foto-documentaria “Storie di guerra, d’amore e amicizia”. Martedì 6, alle 20.30 presso il piazzale Comunale, si terrà invece la serata dedicata al teatro, curata dall’associazione “Libellula” con gli spettacoli in vernacolo “Lu scarparu” e “Filippu e panaru”.

Mercoledì 7, alle 20.30, presso Casa Betania, si darà il via alla decima edizione di “Picciuttari alla ribalta”. La serata dell’8, dedicata al 140° anniversario del Comune di Alezio, sarà allietata dallo spettacolo lirico “Il Rigoletto” di Verdi (Largo Fiera alle 21).

“Trekking sotto le stelle” sarà l’appuntamento di venerdì 9 che, a cura del “Gruppo trekking Alezio”, prevede un percorso turistico che partirà alle 20.30 da Largo Fiera.

All’anniversario del Comune di Alezio, sarà anche dedicata la manifestazione e mostra fotografica che si terrà sabato 10 alle 21, presso il Museo Civico di via Kennedy. Una giornata ricca di appuntamenti sarà quella di domenica 10, con il VI “Raduno di Vespe e Lambrette” organizzato dall’associazione “Vespa Alezio” con partenza  alle 16 da via San Pancrazio, mentre durante la serata, a partire dalle 21, ci sarà la XIII “Sagra gastronomica della Lizza” presso Largo Fiera, con gli “Alla Bua” in concerto.

Lunedì 12, alle 21.30 in piazza Vittorio Emanuele si terrà, invece, la “Festa d’estate” curata da “Fidas” con musica, spettacoli e cucina tipica. Martedì 13 a partire dalle 18, presso il Parco l’Assunta, un triangolare di calcetto aprirà il “I Memorial Giuseppe Canneto” compianto presidente della Polisportiva Don Bosco.

Nella serata dello stesso giorno, sempre presso il Parco l’Assunta alle 21, ci sarà invece “L’omaggio in musica” della Filarmonica “Valente” di Casarano, a cura della “Polisportiva Don Bosco”. I giorni 14-15-16 agosto saranno invece dedicati ai festeggiamenti in onore della Madonna della Lizza.