Asfalto da rifare, rifiuti ed erbacce da rimuovere: piano della Provincia da 9 milioni

418

Gallipoli – Sicurezza stradale, ambiente da tutelare e decoro urbano: queste le linee di fondo di un intervento da 9 milioni 350mila euro promosso dalla Provincia di Lecce.

Più in particolare, si stanno per concludere due gare d’appalto relative ad altrettanti progetti di rifacimento di tappeti stradali, pari a 2 milioni 400mila euro. Altre due gare d’appalto sono in fase finale di aggiudicazione per pavimentazione bituminosa per un importo complessivo di 3 milioni e 500mila euro.

Altri quattro progetti di segnaletica orizzontale e verticale per 2 milioni e 800mila euro sono in cantiere. Oggi, inoltre, sono stati consegnati i lavori per sfalcio su strade provinciali per 450mila euro e stanno per essere aggiudicati ulteriori 200mila euro per rimozione rifiuti dalle banchine stradali ed aree annesse.

Pubblicità

“La Provincia c’è e investe ancora su sicurezza e ambiente, con cantieri diffusi in tutto il Salento. Come da linee programmatiche – afferma il Presidente Stefano Minerva (foto) – stiamo proseguendo con l’impegno a rendere le strade provinciali più sicure e scorrevoli, soprattutto in vista del periodo estivo con maggiore intensità di traffico”.

Altrettanto importante per Minerva poi è “provvedere allo sfalcio sulle strade e alla rimozione dei rifiuti abbandonati, al fine di garantire maggiore rispetto dell’ambiente e puntare a tutelare anche la  bellezza del paesaggio, agli occhi non solo dei cittadini, ma dei visitatori e dei turisti”.

.

 

 

 

Pubblicità