Arti marziali, pioggia di medaglie per la Rayon Ju Jitsu di Alliste

1819
I campioni della Rayon Ju Jitsu

Alliste – Pioggia di medaglie per la Rayon Ju Jitsu di Alliste alla sesta edizione del trofeo nazionale “Martial Art Day”, che si è svolto a San Vito dei Normanni presso il PalaMacchitella.

La scuola del maestro Gianni Leone ha preso parte per il quinto anno consecutivo alla manifestazione valida per la convocazione in Nazionale di Random Attack (competizione di difesa con attacchi a sorpresa partendo di schiena all’avversario). Il 26 aprile la Nazionale sarà in Spagna per gareggiare al campionato europeo.

Bottino di 33 ori, 13 argenti e 9 bronzi

La Rayon Ju Jitsu ha preso parte alla gara con 42 iscritti, che si sono saputi imporre tra 200 atleti cimentatisi nelle discipline Random Attack, Random Attack kids, Duo System e Duo System kids. Il maestro Leone è stato coadiuvato dal tecnico Antonio Furio di Gallipoli e dall’allenatrice Antonella Sansò.

Dopo una gara lunga e molto impegnativa, la palestra di Alliste ha portato a casa 33 ori, 13 argenti e 9 bronzi. Questi i numerosi premiati di Alliste e di Gallipoli in gara per la Rayon Ju Jitsu: Vincenzo Spada, Alessandro Baldari, Francesco Greco, Mario Barone, Chiara Bianco, Simone De Giorgi, Rebecca Saponaro, Letizia Acace, Maria Carichino, Simone Tricarico, Antonio Musica, Mattia Caiffa, Riccardo Carichino, Aurora Milelli, Giorgia Ungherese, Andrea Fiore, Gabriele Furio, Vincenzo Monaco, Joshua Purrier, Nicolò Sansò, Antonio Buccarella, Gianluca Milelli, Mattia Vantaggiato, Francesco Manzoletti, Federico Abate, Cristian Alemanno, Gianni Leone, Giada Fiore, Giacomo Casavecchia, Paolo Mono, Cristian De Marco, Gianluca De Marco, Lorenzo Milelli, Noemi Muia, Samuele Spiri, Marco Milelli, Clarissa Leone.

I prossimi impegni

Il team allistino sarà impegnato l’1 marzo a Montemesola (Taranto), in vista del raduno nazionale Random e dello stage internazionale.

Una tappa di avvicinamento al quinto Trofeo Rayon in programma il 29 marzo per la selezione ai campionati nazionali del 2 e del 3 maggio.