Aria di festa nel Capo di Leuca, tra musica, aquiloni e donatori di sangue. Torna il “Moro sunset”

1701

Capo di Leuca – Nella giornata del 25 Aprile non mancano, come sempre, gli appuntamenti non strettamente legati all’anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

A Pescoluse (marina di Salve)  si rinnova il consueto appuntamento della “festa dell’aquilone”, giunta ormai alla sua 31esima edizione. La coloratissima festa, organizzata ogni anno dai ragazzi dell’associazione Fidas di Salve e patrocinata dal Comune, si svolgerà presso il Parco dei Gigli. Il ritrovo è previsto per le ore 8 presso piazza Matteotti e alle 8.30 partirà la passeggiata della salute. Dalle ore 11 alle ore 16 si svolgerà la tradizionale la gara degli aquiloni artigianali con animazione e giochi per bambini in collaborazione con l’associazione di clown terapia Vip – Viviamo in positivo. La manifestazione si chiuderà con la premiazione della lotteria e ringraziamenti. La festa verrà animata dal Radio Party tour (una produzione Radio Venere e Radio Peter Pan).

In occasione dei 60 anni Fidas, le sezioni Adovos Messapica di Castrignano del Capo ed Alessano insieme a Fidas – Salve, ospiteranno l’ultima tappa del Fidas tour 2019 “Metti in circolo l’energia”. L’autocaravan Fidas che in questi mesi ha percorso tutte le regioni d’Italia si fermerà a Pescoluse dove, in occasione della giornata dell’aquilone, verranno svolte attività di intrattenimento e si ripercorrerà la storia dell’associazione e dei suoi volontari.

Pubblicità

A San Gregorio torna il “Moro sunset”: in tanti, come ogni anno, affolleranno la piccola baia per ballare a ritmo fino al tramonto con la voce di Ilaria Serio e la musica dei Dj Willy Dj’aime, Frank Riezzo, Raho e G. Scarlino.

 

 

 

Pubblicità