Inizio lavori Incrocio (2)Nico LongoARADEO. Sortisce un effetto decisamente positivo la protesta dell’associazione presieduta da Walter Gabellone “Alla conquista della vita” per le vittime della strada, con sede centrale a Nardò e che ad Aradeo  ha riferimento in Nico Longo (foto). Lo scorso gennaio era stata formata una delegazione con Gabellone e Longo per risolvere l’ormai annoso problema della messa in sicurezza dell’incrocio (foto) posto tra via San Luigi e le vie Einstein e Messapia, teatro di numerosi incidenti fra i quali uno in cui un giovanissimo del paese aveva perso la vita. Nel clima cordiale instaurato fra associazione e Amministrazione comunale, il 15 gennaio scorso era stato approvato il progetto definitivo.

Poi, rassicurazioni periodiche a parte, tutto sembrava di nuovo bloccato.  Il 12 giugno Gabellone ha scritto al sindaco Daniele Perulli invitandolo a mantenere le promesse per la messa in sicurezza entro l’estate dell’incrocio,  dichiarando chiuso ogni “dialogo cordiale”.  Con l’intervento diretto del Sindaco si è sbloccato ogni intoppo burocratico e si è proceduto all’affidamento dei lavori per la realizzazione di un rondò alla ditta “Carmine Paglialunga” di Aradeo per l’importo di 41mila 291 euro. I lavori sono iniziati in questi giorni.

Pubblicità

Commenta la notizia!