Alliste – In occasione della “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”, che verrà celebrata domani 25 novembre, l’Amministrazione comunale annuncia un’iniziativa interessante in favore del gentil sesso: l’assessorato allo Sport e alle Pari opportunità nella figura di Marilù Rega e l’assessorato ai Servizi sociali nella persona di Anna Lucia Causo promuoveranno, a partire da gennaio, un corso di autodifesa.

Il corso avrà luogo, ogni sabato pomeriggio, nella palestra dell’esperto che ne guiderà le lezioni: il maestro di Jujitsu, Gianni Leone, cintura nera 6° dan, nonché istruttore esperto del Goshindo (autodifesa personale).

“Tenevamo molto a questo corso, tant’è che già da tempo ne avevamo prospettato l’idea assieme al maestro Leone, che ringraziamo per la disponibilità. – spiega l’assessore Causo – personalmente, ricoprendo un assessorato particolare, mi trovo spesso a confrontarmi con situazioni che vedono le donne vittime di violenza. Spero che questo corso, pur essendo una piccola goccia nel mare, possa essere d’aiuto a mogli, ragazze, fidanzate che vivono queste situazioni tristi”.

Pubblicità

Per trenta donne Il corso sarà riservato esclusivamente a 30 donne residenti ad Alliste e Felline. “L’obiettivo del corso è dare a tante nostre concittadine un aiuto concreto per prevenire e, in casi estremi, difendersi da aggressioni che dovessero subire. – commenta l’assessore Rega – Quello che viene definito ‘sesso debole’ può, se preparato a modo, autodifendersi in modo più che adeguato, neutralizzando e scappando dall’aggressore”.
(da sinistra Causo, Leone e Rega)

Pubblicità

Commenta la notizia!