Allerta meteo “arancione”: attese piogge torrenziali, temporali e mareggiate. Molti paesi chiudono le scuole. Altri no

10155

Gallipoli – L’allerta meteo “arancione” fa chiudere le scuole anche in molti Comuni della provincia di Lecce.

Il bollettino diffuso quest’oggi dalla Protezione civile regionale prevede per la Puglia centro meridionale, dalle ore 20 di questa sera e per le successive 24 ore, “precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con frequente attività elettrica”.

Lo scirocco indesiderato ospite

Sono previsti, inoltre, “venti di burrasca sud-orientali con rinforzi da burrasca forte a tempesta”. Sono attese, dunque, forti mareggiate lungo le coste esposte. L’allerta “arancione” rappresenta il livello  intermedio di allarme: in genere si prevedono fenomeni molto intensi ed estesi con piogge continue e molto abbondanti e anche trombe d’aria con possibili esondazioni, smottamenti e cadute di alberi.

Pubblicità

Diverse le decisioni adottate nei vari paesi dai Sindaci: a Lecce città è stato deciso di tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado al fine di evitare situazioni di potenziale pericolo. Resteranno chiuse anche le sedi dell’Università del Salento.

Le scuole aperte

Restano aperte, al momento, in primo luogo le scuole dei paesi dove è attivo il “Centro operativo comunale” di Protezione civile con funzioni di coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione in caso di calamità. Tale struttura opera in continuo contatto con la Prefettura.

Salvo novità, al momento è confermata l’apertura ed il regolare svolgimento delle lezioni nelle scuole di Gallipoli, Casarano, Nardò, Melpignano, Ugento, Sannicola, Tuglie, Collepasso, Corsano, Gagliano del Capo, Miggiano, Triggiano, Porto Cesareo, Cursi, Muro Leccese, Bagnolo,  Cannole, Palmariggi e Giurdignano.

Le scuole chiuse

Hanno invece già firmato l’ordinanza di chiusura i Sindaci di Parabita, dove a partire dalle 23, è attivo un presidio operativo fisso garantito dalla Protezione civile Cover per il monitoraggio nel centro urbano, delle caditoie e delle zone alberate, di Galatone (dove domani sarà chiuso pure il cimitero comunale) e di Aradeo, Alessano, Alezio, Alliste, Maglie, Melissano, Poggiardo, Ortelle, Spongano, Racale, Ruffano, Surano, Taurisano e Taviano.

Chiuse anche, sempre per motivi di sicurezza, le scuole di ogni ordine e grado a Tricase e nelle frazioni. Anche gli alunni dell’Istituto comprensivo di Salve, Morciano di Leuca e Patù resteranno a casa per effetto delle ordinanze emesse dai rispettivi Sindaci. Chiuse anche le scuole di Castrignano del Capo, Uggiano la Chiesa, Montesano Salentino e Andrano.

 

Pubblicità