Alla guida sotto l’effetto di alcol o droghe: tante le denunce dei carabinieri della Compagnia di Maglie

814

Maglie – Alla guida sotto l’effetto di alcol o droghe sono stati in tanti, in questi primi giorni dell’anno, a finire nella rete dei controlli predisposta dai carabinieri della Compagnia di Maglie. In cinque, fermati alla guida in evidente stato di alterazione, si sono rifiutati di sottoporsi ad accertamenti per verificare l’assunzione di stupefacenti (dando per scontata la propria responsabilità). Per loro è scattato il deferimento all’autorità giudiziaria insieme al ritiro della patente di guida: si tratta del 33enne A.G. di Martano, del 42enne A.R. di Poggiardo, del 34enne A.P. di Cavallino, del 20enne M.S. di Galatina e del 40enne A.V. di Uggiano La Chiesa.

Per altri sette guidatori stessa sanzione per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti: D.C. 38 anni di Melpignano, I.R. 24 di Otranto, A.D.L. 39 di Scorrano, A.L. 19 di Muro Leccese, F.R. 21 di Maglie. C.M. 39 di Ugento, S.C. 19 di Carpignano Salentino. Nel corso degli stessi servizi, i carabinieri hanno segnalato in Prefettura 11 persone per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti provvedendo al sequestro di 13 grammi di marijuana,9,4 di hashish e di due spinelli.

A Carpignano Salentino è stato fermato il 28enne D.A., nato a Galatina e residente a Sternatia, trovato in possesso di un coltello con lama lunga 8 centimetri mentre a Maglie il 22enne rumeno E.H.R. è stato sorpreso ad utilizzare impropriamente una  pistola ad aria compressa.