Matino. Festeggia i dieci anni la gara di mountain bike “Trofeo Città di Matino” valida, quest’anno, quale  5° Memorial Pierluigi Pispico.

Ad organizzare l’evento è l’Mtb Matino, del presidente Rocco Giaffreda, già pronta per l’edizione 2013 del 5 maggio alla quale possono partecipare tutti gli atleti iscritti agli enti riconosciuti dalla Consulta nazionale. Anche quest’anno ad essere protagonista, insieme agli atelti, è il caratteristico percorso, ormai tratto distintivo del trofeo matinese da molti definito la “Montecarlo della mountain bike” per i percorsi, molto tecnici, tra sentieri sterrati di campagna, gli stretti vicoli del centro storico e le pareti dei canali “Reale” ed “Universo”, dai quali si presentano panorami mozzafiato, sino alla baia di Gallipoli ed anche oltre, che rendono ancor più esaltante l’esperienza a spettatori e ciclisti.

Rispetto all’ultima edizione, il percorso (6 km da ripetere 5 volte) resta pressochè invariato: a cambiare è invece la base logistica allestita presso il “Villaggio del Fanciullo”. A fine gara, saranno premiati i primi tre classificati per ogni categoria. Il Trofeo  è, infatti, valido per il “Challenge Salento Cup Mtb”, organizzato dalla Uisp di Lecce, il  campionato di cross country con circa 250 atleti provenienti da tutto il territorio pugliese (tra le altre date anche Taurisano).                                        

Pubblicità

MAQ

Pubblicità

Commenta la notizia!