Al “Franchi” di Firenze l’esordio in Serie A per Alessandro Prontera, arbitro di Ruffano formatosi alla Sezione Aia di Casarano

13193

Ruffano – È originario di Ruffano l’arbitro che domenica prossima, 6 ottobre, all’ora di pranzo dirigerà Fiorentina-Udinese, gara di calcio valida per la settima giornata del campionato di Serie A. Si tratta del 33enne Alessandro Prontera che ha mosso i suoi primi passi da “giacchetta nera” nella Sezione Aia di Casarano, salutandola poco dopo per raggiungere Bologna e intraprendere così gli studi in odontoiatria.

Per il giovane fischietto un esordio in uno stadio importante quali il “Franchi” di Firenze. Nella scorsa stagione Prontera ha arbitrato cinque gare in Serie B a causa di alcuni acciacchi ma il suo talento non si è offuscato. A conferma di ciò l’apprezzamento di Marcello Nicchi, il presidente dei fischietti italiani, che durante la conferenza di presentazione degli organici di luglio ha spiegato che il suo esordio in Serie A era stato rinviato solo a causa degli infortuni. E così è stato visto che ora è giunto l’atteso “pass” per i palcoscenici di primo livelli.

Pubblicità

Nella stagione sportiva in corso ha già diretto in B Ascoli-Trapani, Perugia-Juve Stabia e Pescara-Crotone e ad agosto la gara di Coppa Italia Empoli-Reggina. Un grande sentimento di gioia unisce le sezioni Aia di Casarano e Bologna per questa importante designazione: gli addetti ai lavori parlano di “un ottimo debutto” e di “una gara non facile”, guadagnata nel tempo con sacrificio, spirito di abnegazione e costante preparazione tecnica.

di Mattia Chetta

Pubblicità