Acr Neviano, a Gallipoli in treno per una bella festa

1587

piazza tellini gallipoliNEVIANO. Un lungo pomeriggio di divertimento e ben 140 bambini, per un inizio d’anno associativo da realizzare in grande. È l’Azione cattolica ragazzi di Neviano ad organizzare per i suoi piccoli, anche quest’anno, la “Festa del Ciao”, per darsi il benvenuto e segnare l’inizio di un percorso che durerà sino a giugno, unendo fede e attività sociale. Sabato 24 ottobre i bambini – insieme ai loro educatori – prenderanno il treno per arrivare direttamente a Gallipoli dove, per tutto il pomeriggio, i piccoli si divertiranno con giochi di gruppo, canzoni e attività di ogni genere sulle piazzette antistanti la stazione e la chiesa del Sacro Cuore (foto). Non uno spostamento a caso quello in treno, visto che il tema delle attività di quest’anno ha per titolo “Viaggiando verso te, l’incontro con l’altro”, come spiegano i responsabili, che hanno deciso di cominciare con questo primo gesto simbolico questo percorso verso l’abbraccio dell’altro. «Questa – tengono a precisare gli educatori – ovviamente è solo la prima iniziativa, cui ne seguiranno molte altre che saranno organizzate durante il corso dell’anno».