Acquarica del Capo – Domenica 9 dicembre (dalle ore 16) la magia delle feste natalizie torna a illuminare il centro storico dando inizio alla quinta edizione di “Natale nel Borgo”. L’evento è organizzato dall’assessorato alla Cultura, in collaborazione con le associazioni cittadine.

Luci, colori, spettacoli e tante iniziative per grandi e piccini daranno vita a un’atmosfera suggestiva, da vivere percorrendo le antiche vie del borgo tra palazzi, case a corte, chiese e il castello medievale. “L’obiettivo è quello di valorizzare e promuovere il centro storico, l’artigianato, l’arte e il settore enogastronomico in occasione del Natale – spiega l’assessore alla Cultura Giacomo Palese. – Anche quest’anno ci saranno iniziative legate alle tradizioni natalizie e a quelle locali, con uno spazio dedicato ai bambini”.

Il programma. La manifestazione avrà inizio alle ore 16 con l’apertura del mercatino di Natale, dove si potranno ammirare e acquistare pupi in cartapesta, manufatti dell’artigianato locale e delizie enogastronomiche. A seguire, uno dei momenti più suggestivi e attesi sarà l’addobbo e l’accensione dell’albero di Natale in piazza Castello, realizzato con le decorazioni di 55 bambini che hanno frequentato nei mesi scorsi il corso di découpage promosso dalla palestra Bios. Il divertimento per i più piccoli proseguirà con l’allestimento della “Contea degli elfi”, lo spettacolo di magia di Magic Antonio (sempre a cura della palestra Bios con l’associazione “Fili di giunco”) e la maxi tombolata. In serata, alle ore 19 lo spettacolo di danza “Dream Dance” in piazza San Giovanni; e per concludere, alle 21, si balla con il Bar Italia di Vanni dj.

Pubblicità

Commenta la notizia!