Abbatte due tordi malgrado non sia più stagione: cacciatore denunciato dalla Forestale

722

Scorrano – Abbatte due esemplari di tordo bottaccio, malgrado il calendario venatorio lo vieti, e viene denunciato dai carabinieri della Forestale di Otranto. I militari sono intervenuti nell’agro di Scorrano sorprendendo il 60enne L.C., nato e residente nel paese, intento a cacciare il “turdus philomelos” in un periodo in cui ciò è espressamente vietato dalle disposizioni adottate dalla Regione Puglia. La Forestale ha sequestrato un fucile semiautomatico Beretta calibro 12, tre cartucce e i due esemplari di tordo abbattuti.

Pubblicità