Tricase, abbandona l’idea di una propria lista e si unisce al Cantiere civico: le ragioni della candidata Esposito

514
Federica Esposito

TricaseA liste presentate, si fanno anche a Tricase – soprattutto dopo la fine traumatica dell’Amministrazione di Carlo Chiuri – i primi commenti, calcoli e previsioni, le mosse e le sorprese dell’ultima ora. Fra queste ultime campeggia la scelta di campo effettuata da Federica Esposito, in predicato di formare una propria compagine e poi confluita nel Cantiere civico di Carmine Zocco.

La notizia della mia candidatura in Cantiere civico con Carmine Zocco Sindaco, ha suscitato non poche reazioni”, afferma infatti in una nota la diretta interessata, già vicepresidente della Provincia e consigliere comunale uscente. Le “reazioni” sono state tali da portare Federica Esposito a “spiegare quali sono stati le ragioni e i sentimenti che mi hanno portata a questa scelta”.

La scelta dopo il ritiro dalla corsa a Sindaco

Dopo il ritiro della mia candidatura a Sindaco, sentivo ancora più forte – scrive la candidata – la necessità di non disperdere l’impegno e il lavoro profuso per la stesura di un progetto incentrato sulla condivisione e sull’ attenzione allo sviluppo economico, sociale e culturale della nostra città. Il mio approdo nel Cantiere Civico è stato molto meditato, ma quasi naturale. Cantiere civico rappresenta proprio questo: condivisione di idee e progetti, visione e concretezza, passione e coraggio.  Per me tutto questo è politica, quella bella, quella vera”.

La sostanza della svolta viene evidenziata così: “Niente vuote parole, niente frasi fatte, niente programmi con obiettivi irrealizzabili e soprattutto niente “copia ed incolla”. Offro a Tricase il mio impegno per un governo fondato sul principio imprescindibile della responsabilità, che dovrà rappresentare lo spirito guida dell’azione amministrativa – conclude Federica Esposito – finalizzata al Bene comune di tutti i nostri concittadini. Sono convinta che il Cantiere civico, con Carmine Zocco candidato Sindaco e tutti i nuovi compagni di viaggio, sia la scelta migliore per la nostra Tricase”.

I concorrenti in campo

Come si ricorderà, la Esposito era in ballo con una propria lista nell’ambito dle centrodestra tricasino, idea poi accantonata. Gli altri candidati Sindaci sono Antonio De Donno (centrosinistra), Giovanni Carità (appoggiato dal M5S) e Donato Carbone (centrodestra).