A “Uomini e Donne” la scelta di Davide, il 25enne tronista di Parabita porta a casa la sua Chiara

7774

Parabita – Ha scelto la sua compagna di vita a Uomini e Donne”, Davide Donadei, approdato lo scorso settembre nello show televisivo condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Nella puntata andata in onda lo scorso 10 febbraio, il 25enne parabitano ha deciso di vivere la sua relazione con Chiara Rabbi (24 anni, originaria della provincia di Roma). «Tutti sapete quanto è stato difficile per me… Ma ora sono felice perché ho fatto la scelta giusta», ha scritto Davide sui suoi profili social dopo aver fatto ritorno nella sua Parabita con la nuova compagna.

«Davide – ha affermato nei giorni scorsi su Facebook il sindaco Stefano Prete – ha concluso questa sua esperienza televisiva ed ora tornerà, con l’impegno di sempre, al proprio lavoro. Sono contento per lui, anche perché ha dimostrato che si può rimanere se stessi sotto i riflettori più abbaglianti. Ha mostrato a tutti che, a volte, sono le cicatrici a rendere straordinariamente bella una persona. Grazie per l’autenticità e la dignità dimostrate. Caratteristiche che, attraverso questo giovane parabitano, hanno parlato tanto di noi e della nostra terra!».

Chiara Rabbi e Davide Donadei in studio a Uomini e Donne

Prima lasciare lo studio, il tronista ha omaggiato e ringraziato Maria  De Filippi con un box di fiori (realizzato da un fiorista di Collepasso) accompagnato anche da una lettera. «È un pensierino – ha affermato Davide in trasmissione – perché Maria, non basterebbe nulla per ringraziarti».  Non è mancata la risposta della “padrona di casa”, la quale ha precisato di non aver mai avuto dubbi sull’umiltà e la semplicità del ragazzo.