Gianluca Scarcia

Torre San Giovanni (Ugento) – La stagione delle corse campestri riparte da Ugento con la nuova edizione del “Cross del Salento” organizzata dall’Atletica Capo di Leuca presieduta dall’ugentino Gianluca Scarcia.

Domenica 13 la gara. La manifestazione podistica indetta dal Coni si svolgerà domenica 13 gennaio e sarà valevole come prima prova del circuito Cross in Puglia 2019. Centinaia di atleti prenderanno parte alla competizione che inaugurerà l’anno nuovo, nell’ambito dell’evento sportivo patrocinato dal Comune di Ugento su mandato del Comitato provinciale della Fidal Lecce.

Il tracciato di gara del “Cross del Salento”

Tutti gli iscritti si raduneranno alle ore 8 presso il ristorante “Morfeo” a Torre San Giovanni, luogo dove si terrà la corsa che prevederà dieci partenze suddivise per categorie tra le 9 e le 12,30. La manifestazione sarà riservata alle categorie maschili e femminili Senior, Promesse, Junior, Allievi/e, Cadetti/e, Ragazzi/e ed Esordienti A/B/C. Gli atleti si cimenteranno su un percorso caratterizzato da erbetta naturale e terra argillosa. Il tracciato sarà reso difficoltoso da dislivelli, ponti e sottopassaggi artificiali.

Pubblicità

Alla gara sarà presente Giuseppe Antonini dell’Atletica Paratico, campione italiano e mondiale della categoria master che, per l’occasione, visiterà anche il percorso del Trofeo Ciolo, sede dei prossimi campionati mondiali di corsa in montagna. In campo femminile, la neo tesserata dell’Atletica Capo di Leuca Stefania Scatigna dovrà vedersela con Marta Alò, tesserata con l’Alteraltletica Locorotondo: le due atlete si sfideranno per la prima volta nell’ambito di una gara di corsa campestre.

Pubblicità

Commenta la notizia!