A Santa Maria al Bagno (Nardò) la cena solidale “Io posso”, a sostegno della lotta contro sla e disabilità

473
“Io posso” da Santa Maria al Bagno

Santa Maria al Bagno (Nardò) – Dal 2015 la cena di beneficenza “Io posso” rappresenta una festa di condivisione e sensibilizzazione. L’edizione 2019, svoltasi lo scorso 29 novembre, è stata ospitata dal Grand Hotel Riviera di Santa Maria al Bagno, ed è stata incentrata sul tema dell’abbraccio.

“Il più tradizionale fra gli eventi di raccolta fondi che permettono di sostenere le attività della nostra associazione, che vive dei contributi provenienti da ogni parte d’Italia – afferma l’avvocato leccese Giorgia Rollo, presidente dell’ente organizzatore 2HE. – L’immagine dell’abbraccio ci ha accompagnato per tutta la serata, cercando di raggiungere idealmente anche i nostri amici fuori dal Salento”.

“Io posso” da Rovigo

Una rete solidale che unisce tutta Italia

In concomitanza con la cena nella marina neretina, infatti, si è tenuta un’altra cena analoga a Rovigo per sostenere i progetti inclusivi di “Io posso”: i presenti hanno contribuito alla realizzazione della terrazza “Tutti al mare” di San Foca, ideata da Gaetano Fuso (di Calimera), il primo accesso al mare attrezzato per persone affette da sla, patologie neuromotorie o altre disabilità.

Pubblicità
Gaetano Fuso, Giorgia Rollo e Margherita Nardi dell’associazione 2HE

Tra i gadget “Io posso” che sono stati acquistati durante la serata, la piramide con diamantini e la scatola di cremini di produzione Cioccolato Maglio (di Maglie) e la palla natalizia in ceramica dipinta a mano e realizzata da Margherita Nardi di Terra Umbra (Perugia).

Gli obiettivi dell’associazione 2HE, tutta al femminile

L’associazione 2HE è stata fondata da sei giovani professioniste: oltre alla presidente Giorgia Rollo, Francesca Baldassarre (Bari), Teresa Fiorita (Copertino), Barbara Piccinni (Lecce), Eleonora Stanca (Galatina) e Michela Tunno (Casarano).

L’obiettivo è quello di valorizzare i risultati della ricerca implementando il livello delle competenze e conoscenze scientifiche nel sistema produttivo e nell’erogazione dei servizi da parte delle istituzioni al cittadino.

Pubblicità