A Patù nuovo parco “inclusivo” con i proventi della “Sagra della sciuscella”

1119

Patù – Un nuovo parco giochi “inclusivo” grazie ai proventi delle ultime quattro edizioni della Sagra della sciuscella. È quello inaugurato, domenica 8 settembre, in piazza don Tonino Bello a Patù, “il più grande delle province di Lecce, Brindisi e Taranto” fanno sapere i promotori della Pro loco.

La soddisfazione della Pro loco

«Obiettivo raggiunto da parte del direttivo, dei soci e dei simpatizzanti dell’associazione. Sagre ed eventi – afferma il presidente Giovanni Brigante –  ci hanno visto impegnati nella raccolta fondi per la realizzazione di questo parco giochi in sinergia con l’Amministrazione comunale che, a seguito della nostra richiesta, si è presa carico della preparazione dell’area e dell’istallazione dei giochi. Ora speriamo solo che i bambini possano goderselo e giocare in tranquillità».

La cerimonia e le polemiche

Il parco giochi è stato benedetto da don Biagio Errico, originario di Corsano e da pochi giorni in paese.  Quella realizzata a Patù è un’area giochi inclusiva, cioè uno spazio dove i bambini con disabilità fisiche o sensoriali o con problemi di movimento possono giocare e divertirsi in sicurezza, insieme a tutti gli altri. Solo qualche mese fa il parco giochi, ancora non completo, fu oggetto di un’aspra polemica sui social. Alcuni utenti lamentavano il fatto che quel posto, notoriamente nato per permettere un po’ di svago e divertimento ai più piccoli, fosse pericoloso ed inutilizzabile a causa della trascuratezza e dello stato d’abbandono in cui versava. In quella fase venne assicurato un intervento in corso di pianificazione volto a riqualificare la zona ad opera del Comune.

Pubblicità

La riqualificazione della villetta

La villetta su cui è stato installato il parco giochi offerto dalla Pro loco è stata oggetto di un “progetto di riqualificazione urbana” promosso, lo scorso dicembre,  dall’Amministrazione comunale. L’investimento ha permesso il ripristino degli impianti di illuminazione e messa in sicurezza dell’intera area, operazioni propedeutiche alla realizzazione del parco.

Pubblicità