A Otranto le stelle italiane della pallavolo su sabbia per il “Beach volley summer cup”

998

Beach volley summer cup OtrantoOtranto – È un week end all’insegna dello sport quello che attende Otranto alla vigilia di San Lorenzo. Al consueto spettacolo delle stelle cadenti si aggiunge infatti la prima tappa del Beach volley summer cup, torneo che raduna le stelle del beach volley nazionale.

Più di 30 squadre da tutta Italia. L’iniziativa, autorizzata dal Comitato regionale Fipav e realizzata dalla Beach life di Maglie in collaborazione con la Showy Boys di Galatina, si terrà il 10 e l’11 agosto presso il lido Balnearea, in località Alimini. Qui, oltre 30 squadre da tutta Italia si affronteranno nella sfida valevole per il campionato italiano maschile di serie Beach 1 e Under 19.

Il torneo, nel quale si scontreranno squadre composte da due giocatori ciascuna, assegnerà punti validi per l’accesso alla finale scudetto, e ai vincitori della categoria Beach 1 andrà un montepremi di 1.500 euro.

Pubblicità
Monica Matarrelli
Monica Matarrelli

Le partite si disputeranno in contemporanea su tre campi e il torneo prevede la formula a tabellone vincenti/perdenti. Per agevolare i trasporti, i responsabili dell’organizzazione Monica Matarrelli (di Maglie) e Carmine Giugno metteranno a disposizione degli iscritti il servizio navetta transfer da e per l’aeroporto di Brindisi e la stazione ferroviaria di Lecce, oltre al vitto completo e ai cocktail party.

Domenica 11 agosto, a conclusione dell’evento, si svolgerà la finale che assegnerà il premio al vincitore e chiuderà la due giorni all’insegna dello sport e dell’agonismo, ma anche della musica e del divertimento.

Beach life entro la fine dell’anno realizzerà a Maglie un’arena che accoglierà diversi campi per la promozione dello sport su sabbia, in alcuni casi, come accaduto col beach volley, già valorizzato a livello internazionale con l’inserimento tra gli sport olimpici.

(Pierfrancesco Albanese)

Pubblicità