A Monaco l’artigianato di Nassisi

1975

Emanuele Nassisi - parabitaPARABITA. L’artigianato salentino è pronto ad approdare nella Germania meridionale, precisamente nella capitale della Baviera. Emanuele Nassisi (foto), scultore e restauratore 35enne di Parabita è stato invitato a Monaco ad allestire la reception di una rinomata azienda tedesca, leader nella produzione di software per pc.
Sculture, complementi d’arredo e opere d’arte costruite in pietra leccese e con il carparo arricchiranno l’accoglienza dei clienti a partire dal prossimo mese di marzo, data in cui il maestro Nassisi volerà in Germania per l’inaugurazione. Si tratterà di una mostra moderna che sarà anche arredata da ornamenti per ambienti esterni, alla quale prenderanno parte 40.000 aziende provenienti da Germania e Austria. «Mi ritengo soddisfatto di andare ad esporre l’artigianato artistico salentino all’estero», afferma Nassisi.