A Marittima la quinta edizione di “Degustazione in bottega” per promuovere il mercato equo solidale

336

Marittima (Diso) – Per il quinto anno ritorna “Degustazione in bottega”, l’iniziativa promossa dalla Bottega equo-solidale di Marittima, attiva presso la parrocchia di San Vitale martire.

L’obiettivo è sempre il solito, quello che dal 2006, anno di nascita della Bottega nell’ambito della Caritas parrocchiale, motiva un gruppo di giovani volontari: favorire la conoscenza dei prodotti e diffondere i principi su cui si basa il commercio equo e solidale. Di conseguenza si mira a far conoscere ai visitatori i valori che sono alla base delle cooperative del commercio Fair trade: equità, solidarietà e giustizia sociale.

Il calendario delle degustazioni

Si inizia oggi domenica 15 dicembre con Thè, tisane, infusi e frollini; il 22 sarà la volta dei panettoni e pandori artigianali; il 29 della cioccolata di Modica e rhum; ultimo appuntamento il 5 gennaio del nuovo anno con cioccolata calda e frollini. Le degustazioni si terranno presso la sede della Bottega in via Conciliazione 11, dalle ore 17 alle 21. L’ambiente è rilassante, ospitale e calda l’accoglienza dei volontari grazie a una suggestiva atmosfera accompagnata da luci a lume di candela e musica soft.

Consenso in aumento Dal 2006 si sono susseguite le iniziative:«Nel corso degli anni – dice Antonio Casciaro (foto)- neo risponsabile della Bottega – sono cresciuti conoscenza e consenso intorno ai temi del commercio equo-solidale. Alcuni appuntamenti hanno avuto maggiore successo, altri meno. La Degustazione in Bottega appartiene alla prima categoria e speriamo che anche quest’anno registrerà la medesima partecipazione degli anni scorsi».

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Diso, Equo Garantito – ass. Botteghe del Mondo. Info: https://equomarittima.jimdo.com/progetti/degustazioni-in-bottega-4-edizione/
email: esmarittima@libero.it; Social: Pagina Facebook – Instgram – Twitter – Youtube – Google