A Gallipoli il Festival su turismo e innovazione digitale: la Galleria dei due mari ospita la due giorni del Social media tourism

587

Gallipoli – Ritorna a Gallipoli, per il secondo anno consecutivo, “Social media tourism”, il Festival sul turismo digitale e sulle opportunità nel settore turistico legate all’innovazione. La manifestazione è in programma il 15 e il 16 novembre (a partire dalle 9) presso la Galleria dei due mari (informazioni su info@socialmediatourism.it o al numero 0833/264511).

Saranno presenti esperti e professionisti come Alberto Mattei, Marco Volpe, Josep
Ejarque, Domingo Iudice (fondatore dell’agenzia Brainpull e del format Pescaria) Aldo Ricci (co-fondatore di traipler.com), Bruno Strati, Mario Romanelli (di Travel Appea), Pierfelice Rosato (dell’Università del Salento), Antonio Miano, Flavio Tagliabue, Luca D’Angelo, Francesco Biacca, Marco Mignano, Francesca D’Agnano, Francesco Giorgio Fiore e rappresentati delle aziende internazionali di booking.com e HomeAway.

Esperti da ogni parte d’Italia

Due le sale principali in cui si terranno gli interventi di speaker provenienti da tutta Italia, la “Sala hospitality” e la “Sala travel”. La manifestazione si configura come un’opportunità per promuovere competenze di professionisti del settore turistico, che condivideranno consigli utili a far fronte alla trasformazione digitale in atto nel settore
dei viaggi.

Pubblicità

«La grande partecipazione che ha caratterizzato la prima edizione – affermano gli organizzatori – conferma la necessità di continuare a puntare sulla formazione per il settore turistico, sottolineando l’importanza dei temi affrontati, dal marketing ai social fino al digital».

Nel corso della due giorni le startup saranno invitate a presentarsi al concorso “Finalmente t’incontro”, durante il quale le migliori idee di business potranno vincere un programma di insegnamento in barca a vela grazie alla collaborazione del progetto VelAmbiente.

Pubblicità