A Gallipoli i funerali del 44enne Fabio Casole, vittima dell’incidente sulla Statale 101

14785

Gallipoli – Si svolgeranno sabato 10 ottobre, nella chiesa del Sacro Cuore a Gallipoli, i funerali del 44enne Fabio Casole, vittima dell’incidente stradale dello scorso mercoledì sulla statale 101, all’altezza dello svincolo per Galatone.

Dopo l’autopsia eseguita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, quest’oggi la salma è giunta presso l’abitazione di via D’Elia, dove il carpentiere viveva con i suoi genitori.

Il cordoglio in città

Grande il cordoglio in città tra quanti conoscevano l’uomo: in tanti sono vicini in queste ore ai genitori Antonio e Giuseppina ed alla sorella che vive a Monza dov’è infermiera.

A causare l’incidente, che non ha coinvolto altri veicoli, pare sia stato un improvviso malore. La Fiat Grande Punto condotta dal 44enne è andata a sbattere contro il guardrail della statale che da Gallipoli conduce a Lecce, dov’era diretto Casole. Malgrado l’impatto, l’autista è uscito da solo dall’abitacolo, pur barcollando, prima di stramazzare esanime sull’asfalto. L’auto ha preso fuoco subito dopo.