A Casarano ragazzi in marcia per la pace: coinvolte le cinque parrocchie

1274

Casarano – In marcia per la pace: l’Azione cattolica ragazzi delle cinque parrocchie cittadine ha organizzato per sabato 9 febbraio una marcia, con ritrovo alle 15.30 in piazza San Domenico da dove si partirà in corteo, intorno alle 16, per giungere nella parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, in contrada Botte. Qui, alle 16.45 circa, il direttore della Caritas diocesana, don Giuseppe Venneri (di Nardò), si intratterrà con i ragazzi dialogando sul  valore della pace. Alle 17 è prevista la celebrazione della messa.

«Pace – spiega Lucia Morelli, presidente di Ac della parrocchia matrice e una delle animatrici della manifestazione – non è un semplice moto dell’animo, un sentimento, o una mera aspirazione dell’uomo, ma un impegno concreto: la pace va costruita, giorno dopo giorno, a qualsiasi età e in qualsiasi contesto, anche nel vivere quotidiano. La pace la si costruisce in famiglia, dinanzi al focolare domestico, magari in cucina, dove, consumando i pasti, si cresce tutti insieme sia come genitori che come figli, ci si alimenta e ci si educa ad evitare gli sprechi, pensando magari a quanti non hanno di che vivere. Ecco, nel nostro comune sentire, anche così, i più piccoli vengono invitati, ad essere costruttori di pace».

Pubblicità