“Scuola calcio 2000”: i calciatori di Parabita tutti sull’album delle figurine

3120
Pulcini della Scuola calcio 2000 Parabita

PARABITA. Sta suscitando tanta curiosità l’idea di realizzare la raccolta delle figurine dei calciatori lanciata dalla Scuola calcio 2000. Nell’album non ci sono i volti dei giocatori famosi ma tutti i 150 ragazzi della Scuola calcio, dai Pulcini, ai Primi calci, dagli Esordienti ai Giovanissimi sino agli Allievi. La società parabitana vanta non solo  l’impegno nello sport ma anche nel sociale dopo aver formato nel  corso degli anni circa 3.000 giovani. «Questa idea è stata avviata con  l’inizio della nuova stagione agonistica, coinvolgendo tutti i ragazzi per farli sentire dei veri e propri “protagonisti” oltre all’aspetto ludico», afferma il direttore sportivo Sebastiano Pedaci.

Ogni bustina, del costo di 60 centesimi, contiene cinque figurine (debitamente numerate) dei baby calciatori  parabitani presenti insieme ad allenatori  e accompagnatori. Alcuni bambini hanno già completato la raccolta anche con il tradizionale scambio dei doppioni, a scuola e non solo. Da segnalare come la stessa società, sin dal dicembre 2012, è anche in possesso di un defibrillatore  donato dagli eredi per volere del compianto cavaliere  Michele D’Aprile, storico presidente del Parabita (originario di Alezio) scomparso nel 2011.