Gin e Novelle di Galatina. E il “Patatonic” è servito

1458
Giovanni Venneri - Alliste
Giovanni Venneri – Alliste

Pestare le patate “Novelle di Galatina”, aggiungere gin e shakerare senza ghiaccio; filtrare in un bicchiere highball pieno di ghiaccio cristallino; aggiungere un barspoon di Vincotto primitivo ingentilito; colmare il bicchiere con acqua tonica e miscelare; quindi guarnire con un rametto di rosmarino e una patatina novella di Galatina cotta in curry, oevo, sale di Trapani, Vincotto primitivo balsamico di Melissano: ecco a voi il Patatonic, ricetta esclusiva di Rocco Fiorenza di Parabita, “Mister Mojito”. Al convegno del 28 aprile ad Alliste lo ha realizzato Giovanni Venneri (foto), mastro pasticciere allistino e che da ora sarà veicolato nelle città d’Italia dall’azienda “Salento street food” di Antonio Venneri. La sorpresa tra i relatori – predestinati assaggiatori – è stata generale, compreso l’ospite venuto dal Trentino, dottor Davide Luchesa, che ha rivelato un particolare: «Cinque anni fa lavoravo in una coop produttrice di patate; ero arrivato a creare una crema di bellezza a base di patate. Ora scopro quest’altro impiego». Piuttosto piacevole, a giudicare dal bicchiere svuotato fino in fondo.