36enne di Sannicola ai domiciliari per spaccio di cocaina

3528

G.G.SANNICOLA. Era ormai qualche settimana che i militari della Compagnia di Gallipoli osservavano i suoi movimenti, da quando avevano notato che la sua abitazione era spesso frequentata da tossicodipendenti e pregiudicati. Nel pomeriggio di ieri sono intervenuti. A seguito di una prima perquisizione personale, che ha dato esito negativo, i militari sono passati a un controllo più approfondito nell’abitazione di G.G., 36enne di Sannicola. Ai carabinieri l’uomo ha spontaneamente consegnato un involucro avvolto nel nastro da pacchi, conservato nell’armadio della camera da letto, insieme a un bilancino di precisione e 4 dosi, riferendo che si trattava di cocaina. I militari, condotto il 36enne in caserma, hanno verificato che l’involucro conteneva oltre 70 grammi di cocaina allo stato puro, per un valore di oltre 15000 euro. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.