Home Voce al Direttore

Voce al Direttore

Gli editoriali di Fernando D'Aprile, direttore responsabile di Piazzasalento

di -
0 451

C’è la ricamatrice, ancora oggi, senza occhiali e quella che vuole essere informata su tutto quello che fa Papa Francesco; la contadina di lungo corso, fino ai 90 anni suonati, e la nobildonna...

di -
0 898

Lo avete visto nascere, lo avete accolto nelle vostre case; lo avete fatto vivere con apprezzamenti, suggerimenti, critiche e con tanto tanto affetto che in noi ha accresciuto il senso di responsabilità nei...

di -
0 1064

Lo vorremmo, eccome, un anno bello liscio, sereno, magari con estati che durano quanto una estate ed il resto come previsto, poco più poco meno. Invece dobbiamo prepararci a fare la nostra parte...

di -
0 954

Hanno cercato di dissuaderli quei ragazzi di Gallipoli che, due giorni dopo i fatti di Parigi, stavano partendo da Brindisi per la capitale francese. In quel periodo, ogni anno, avevano fatto quel viaggio...

di -
0 652

Una volta dalla Specchia degli Specchi, una costruzione prestorica - esattamente megalitica - era possibile osservare tutta la costa da Ugento a Gallipoli. Una volta, quando peraltro era abbastanza utile sapere per tempo...

di -
0 861

Tanto reali quanto evanescenti; così ingombranti e così inafferrabili; grossi nei numeri, magri nelle sostanze: tra i turisti che in luglio e soprattutto in agosto fanno impennare il movimento economico in maniera esponenziale,...

di -
0 753

“Partirà il treno dei desideri – Le previsioni: fra tre anni dimezzati i tempi di percorrenza”. Altro che “vetture piene, calde e sporche". Erano questi i titoli di “Piazzasalento” dell’11 agosto 2011, con...

di -
0 977

Avremmo voluto scrivere di vendemmia e dei vini jonico-salentini che si sono fatti strada alla grande, della moria di converso delle cantine sociali, di quando a Conegliano Veneto gli aspiranti enologi nostrani dovevano...

di -
0 931

La cartina pubblicitaria è impietosa, anzi beffarda: una sottile striscia rossa collega Milano, Reggio Emilia, Bologna, Rimini, Ancora, Pescara, Foggia, Bari. Il resto della Puglia non solo non viene toccato dalla magica traiettoria...

di -
0 1102

Che la campanella che sta per squillare non segni l’inizio di una battaglia non dichiarata, combattuta a colpi di sotterfugi, schivate, alibi, ma l’inizio di un esproprio consapevole, mirato, realizzato: divorate instancabilmente cibo...

di -
0 764

Muhamed, Muhammed, Mohamed, Mohammed... l’ultimo sfregio ad una vita da ultimo glielo abbiamo fatto noi giornalisti. Di un italiano, di un francese o di un inglese avremmo cercato e scritto nome e cognome;...

di -
0 1626

Lunedì pomeriggio il Sindaco di Gallipoli si dimette; è la seconda volta in questa crisi, dopo quella dei primi di maggio. Passano un paio d’ore e il Tgcom24 lancia la notizia così: “Morto...

di -
0 2808

La cosa peggiore che poteva capitare ad una città come Gallipoli, è capitata. Dai primi di maggio – ma probabilmente anche da prima - il governo comunale è ufficialmente in crisi, proprio nel...

di -
0 863

Ci siamo. Il desiderio di visitare questa terra si è concretizzato in persone, accenti, sguardi. Forse con un bel po’ di anticipo – così almeno dicono i primi dati – è iniziato l’incontro...

di -
0 916

Quando ce lo hanno detto e poi quando i protagonisti hanno voluto riviverlo con noi, abbiamo dovuto pensarci su. Anche adesso che è il momento di scrivere su di loro queste righe. Si conoscono,...

di -
0 1066

È la proroga della proroga quella che scade il 30 giugno in materia di smaltimento dei rifiuti in discarica. Coloro che - cittadini e loro Comuni - non riescono ad incrementare di un...

di -
0 877

Non ci si può distrarre un attimo, praticamente. Mentre tutti si aspettava la lieta novella, tanto scontata da non far più notizia, ecco uno stridio di freni e indietro tutta o quasi. In questi...

di -
0 754

Evviva! Anche sul piano di lotta all'agente che fa seccare gli ulivi uno dopo l'altro, decideranno i giudici. Non è una novità: la magistratura è chiamata sempre più spesso a supplire a carenze...

di -
0 721

Più passa il tempo, più si ha l’impressione – da osservatori mediamente attenti – che la matassa invece di dipanarsi s’aggroviglia sempre di più. Non si va né avanti né indietro di fronte...

di -
0 749

Dai gusci spinosi, inservibili perché svuotati, ricavare una malta da riciclo per intonaci, rigorosamente biologica, con un perfetto equilibrio tra resistenza, rigidità e costo; con le prelibate gonadi, le ovaie e i testicoli...

di -
0 749

La situazione, per quanto se ne voglia trarre a forza semplici slogan, è complessa. Ma noi, che non sappiamo ancora esattamente cos’è, qualora lo sapessimo, neppure sapremmo cosa fare. Non saremmo d’accordo, perché...

di -
0 881

In un asilo di Trieste i piccoli si scambiano i vestiti. E anche i ruoli: i cavalieri sono bimbe e le streghe bimbi. Si pensa e si tenta di tutto per cercare di...

di -
0 788

E' importante, persino doveroso, seguire le vicende pubbliche con attenzione. è basilare, fondamentale, capire cosa accade per poi farsi un'idea su chi votare o bocciare. Se poi si presentano questioni che attengono...

di -
0 1247

Raggiungere gli obiettivi prefissati è sempre appagante. E stimolante: spinge immediatamente il pensiero ancora più in là e poi, magari, ci si arriva pure. E' bello leggere i dati che danno Gallipoli nel...

di -
0 1453

Si vanno diradando, finalmente, le nebbie dal campo di battaglia su cui si affronterà la malattia che porta i nostri ulivi a seccare. Martedì scorso il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato...

Voce al Direttore

di -
C’è la ricamatrice, ancora oggi, senza occhiali e quella che vuole essere informata su tutto quello che fa Papa Francesco; la contadina di lungo...