Via per la 101, ok. La tangenziale va

by -
0 610
Alezio. La direttrice Alezio-Sannicola e la Sannicola-Statale 101 Gallipoli-Lecce sono state inserite in uno degli ultimi provvedimenti della giunta della Provincia di Lecce.
Il governo provinciale, presieduto da Antonio Gabellone, ha stanziato infatti un milione e mezzo di euro, esattamente 1 milione 573mila euro, per alcuni interventi di manutenzione straordinaria (quindi oltre le normali buche da ricolmare). Nel gruppo di strade del versante sud, figura anche l’asse di collegamento di Alezio e Sannicola alla strada statale 101, ma anche la via che collega Casarano alla Parabita-Collepasso.
Secondo la nota della Provincia, i progetti definitivi (che presto dovrebbero avere la stesura esecutiva) prevedono interventi in alcuni tratti di strade “particolarmente deteriorati a causa di eventi meteorici e sottoposti ad un elevato trafficoveicolare”. Previsti il rifacimento “di piani viabili,  risagomatura ed eliminazione di buche ed avvallamenti”.  Si spera che trovino soluzione anche i frequenti allagamnenti nel tratto Alezio-Sannicola.

Tra gli altri interventi figura il collegamento Serre di Gallipoli-via Lecce-Taranto; Presicce-litoranea; Torre S. Giovanni di Ugento-Pescoluse.

Prosegue inoltre con un certo impegno da parte della Provincia anche l’elaborazione dei progetti più dettagliati dalle circonvallazione di Alezio; ne ha parlato, richiamandola come un’opera tra le prioritarie (9 milioni di euro),  lo stesso presidente Gabellone nel bilancio di fine anno per quanto riguarda il collegamento tra Gallipoli e Otranto. In questo caso restano però le obiezioni inascoltate dell’associazione dei commercianti di Alezio e del Comune di Parabita: da un lato l’eccessivo impatto ambientale (la strada con le complanari sarà larga in alcuni punti oltre 20 metri); dall’altro la confluenza dei flussi veicolari della mastodontica circonvallazione sulla ridotta sede viaria della Alezio-Parabita.

Commenta la notizia!