Verseta: nuovi idoli

by -
0 1079

Il "fattore rock" spinge i Verseta

Parabita. Il Salento che suona non è solo pizzica e tamburello.

La conferma arriva dai Verseta, emergente band votata al pop-rock che partendo dalle cover e dalla vecchia Terra d’Otranto è approdata sui palchi dei più importanti teatri della musica italica emozionando con brani inediti che lasciano il segno.

I Verseta sono cinque ragazzi salentini cresciuti a pappa e note che un paio di settimane fa si sono classificati al terzo posto assoluto tra le “nuove proposte” del Festival Show 2011, manifestazione figlia del “compianto” Festivalbar di Vittorio Salvetti che negli ultimi anni ha lanciato nel panorama musicale italiano i Sonhora e i Modà.

Il progetto Verseta nasce dall’incontro di Luigi Negro (voice e fondatore della band, di Sannicola) e Davide Donadei (tastierista, di Parabita) e si completa poi con Livio Nassisi (bassista, di Matino), Michele Pizzolante, (batterista, di Gagliano del Capo) e Alfredo Marasco (chitarrista, di Alessano). Il loro è un connubio di gusti e sonorità in bilico tra il pop-rock anglosassone e la tradizione cantautoriale italiana.

«Salire sul palco di piazza Bra a Verona per esibirci e per ritirare il terzo premio al Festival Show è un’emozione indescrivibile – dice Luigi Negro, portavoce del gruppo – In giuria c’era gente come Mara Maionchi ed Adriano Pennino, ed essere stati scelti tra i cinque finalisti su migliaia di giovani e di band che si erano presentati alle selezioni rappresenta per noi un grande risultato».

Il brano che è valso ai Verseta il podio è l’inedito “L’attitudine perduta”, tra i più richiesti dalle radio ufficiali della manifestazione ed applauditissimo dagli oltre 50mila spettatori delle tappe di pre-finale di  Castelfranco Veneto e Lignano Sabbiadoro. Dal 2010  la band è sotto l’ala protettiva della tavianese Best Production di Salvatore Mauro: una sinergia che sin da subito si è dimostrata vincente.

Tra le cose da segnalare va detto, inoltre, che i Verseta hanno ricevuto importanti riconoscimenti in concorsi nazionali.

SIMILAR ARTICLES

Commenta la notizia!