Una missione per i giovani, dal 22 settembre al 6 ottobre

by -
0 1045
piazza San Vincenzo

piazza San Vincenzo

UGENTO. Missione straordinaria particolarmente rivolta ai giovani dal 22 settembre al 6 ottobre. Lo slogan da mesi campeggia sulle chiese della città “ Ora basta! Punto tutto su Gesù”, sintetizzando quello che è l’obiettivo della missione: scuotere i giovani “un po’ intontiti dal caos della società moderna, ripristinare il contatto con il vero centro del mondo e della nostra vita, che è Cristo Gesù”. La città si sta preparando ad accogliere i missionari del Preziosissimo Sangue (60 tra sacerdoti, adoratrici e laici).   Domenica 22  alle 19 il  vicario della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca, don Beniamino Nuzzo, accoglierà l’équipe missionaria. Il programma prevede incontri nelle scuole, per i più piccoli pomeriggi di svago e di divertimento, eventi speciali la sera, e vari momenti di “pastorale di strada”. Alcuni appuntamenti:

Domenica 22 settembre, ore 21:00 in piazza San Vincenzo: Crickets in concerto;

Martedì 24 settembre, ore  21:00 in piazza San Vincenzo: Wallop ‘n’ dust – I misteri del sonno;

Sabato 28 settembre, ore 21:00 in piazza San Vincenzo: Vascolive tribute band & The Sun in concerto;

Domenica 29 settembre, ore 16:30: processione di tutti i bambini recanti in mano un fiore di campo dall’oratorio fino al simulacro della Beatissima Vergine Maria Madonna di Pompei; alle ore 20.00: concerto in Cattedrale  eseguito dal coro di ragazze “ Bela Bartok” del liceo linguistico di Pécs (Ungheria);

Martedì 1 ottobre, ore 21:00:  in piazza San Vincenzo: Plug-in (rock/blues);

Giovedì 3 ottobre, ore 21:00: “Vuoi tornare ad essere felice? Devi dire: Ora basta! Punto tutto su Gesù”. Liturgia penitenziale per tutti i giovani in piazza San Vincenzo;

Venerdì 4 ottobre, ore 21:00: Via Crucis per le vie della città con predicazione missionaria;

Sabato 5 ottobre, ore 21:00: Solenne veglia eucaristica;

Infine per ragazzi, tutti i pomeriggi dalle 15.30 alle 17.30 animazione e tornei di calcio e pallavolo a cura del Gom ( Grande oratorio missionario).

Commenta la notizia!