Un San Martino salentino, ma a Roma

san martino a romaGli aromi intensi e i gusti vivaci del Salento si preparano ad essere protagonisti di una delle feste più attese, quella di San Martino. Anche a Roma. Sì perché, per la serata di lunedì 11, la “Banca dei gusti mediterrònei” capitanata dall’enogastronomo Pino De Luca è pronta a trasferirsi nella capitale, dove animerà il banchetto del ristorante “Casa Bleve” (tra l’altro i titolari sono salentini di Cerfignano, frazione di Santa Cesarea Terme).

De Luca porterà con sé lo chef Mimmo Persano e varie aziende del posto, ognuna delle quali fornirà il suo ingrediente tipico a composizione dello speciale menù: ci saranno anche il Cafè dei Napoli di Alliste, la macelleria Priman di Alezio, la cooperativa Acli di Racale, il Vincotto primitivo di Melissano, l’allevamento apistico Erroi di Galatone.

Ci rappresenteranno, ma soprattutto c’è da scommettere che faranno felici i salentini a Roma.

Commenta la notizia!