Un corso sul tartufo salentino da Eataly Bari: c’è anche l’orata di Torre Suda

allevamento pesce mare azienda reho torre suda-racale

Il 16 novembre prossimo, presso il tempio mondiale del gusto “Eataly” di Bari, si svolgerà il primo corso sul tartufo salentino a cura della Banca dei gusti mediterrònei (MTB) presieduta dall’enogastronomo Pino De Luca. Protagonista sarà il primo tartufaro del Salento, Giuseppe Lolli da Corigliano d’Otranto, che racconterà della sua passione. Per l’occasione, il personal chef Mimmo Persano (responsabile dei servizi di cucina della MTB) preparerà un menù a tema: tra le portate, anche un raviolo fresco ripieno d’orata fornita dall’azienda di maricoltura di Aldo Reho con sede a Torre Suda. Il pesce racalino verrà adagiato su un letto di fagioli cannellini conditi con uno speciale olio tarufato d’agricoltura biologica.

Le orate di Reho sono fresche di un’apparizione in tv: domenica 3 novembre sono andate in onda su RaiUno, nel programma “Linea Verde”. La conduttrice Ingrid Muccitelli, per l’occasione, ha fatto un tuffo tra ben 250mila orate: guardate la nostra galleria fotografica!

Commenta la notizia!