Un aiuto dal Comune di Racale per rimuovere l’amianto

by -
0 927

amiantoRACALE. È  stato approvato dalla Giunta comunale il bando per l’ erogazione  a fondo perduto di contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto. Il Comune di Racale vi farà fronte con complessivi 78mila euro, di cui 60mila ottenuti dalla Regione Puglia e 18mila provenienti dal bilancio comunale. Al fondo (per un contributo che non supererà 500 euro per il singolo nucleo familiare)  potranno accedere i cittadini proprietari di manufatti  contenenti amianto  e che non abbiano in precedenza goduto di contributi per il medesimo intervento.

Commenta la notizia!