Ugento, scambio di immobili Comune-Demanio

by -
0 654

municipio UgentoUGENTO. È del valore di 679.500 euro il contratto di permuta stipulato tra il Comune di Ugento e il Demanio e perfezionato il 29 dicembre scorso davanti al notaio Rosario Pallara di Lecce.
Il Comune di Ugento ha ceduto la proprietà dell’attuale caserma dei Carabinieri in cambio di un immobile in via Taurisano, dell’ex sede del Consorzio di bonifica in via Mare, oltre alla nuda proprietà di un terreno e alla porzione di strada di via Rimembranze.
Aver concluso con successo una procedura così articolata ci consentirà di portare avanti progetti ambiziosi per lo sviluppo sociale ed economico del paese” , ha affermato il Sindaco di Ugento, Massimo Lecci. L’accordo tra le parti, infatti, è la conclusione di una procedura, avviata nel settembre 2012, finalizzata alla realizzazione di una serie di opere di pubblico interesse.
Tra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale c’è la riqualificazione, dal punto di vista urbanistico, di un intero quartiere attraverso il recupero della sede dell’ex Consorzio di bonifica e la realizzazione, all’interno della struttura, di un centro di aggregazione giovanile e/o sociale. L’immobile di via Taurisano potrebbe essere riconvertito, invece, in sede dell’archivio comunale e deposito di reperti archeologici.

Commenta la notizia!